Oltre. Max Biaggi (con Paolo Scalera)

Quando sei ragazzino la passione ed il tifo per uno o quell’altro pilota possono nascere in mille modi: la moto del babbo in garage, il pilota preferito del migliore amico, una gara in particolare che fa nascere la passione, un’intervista. Il motivo per cui a me sta sulle balle Max Biaggi è l’Aprilia SR50 replica…

I sei demoni del novello biker

Ieri un amico ha superato l’esame per la moto. Ci siamo conosciuti per via delle figlie che sono compagne di scuola e, assieme ad un altro babbo appassionatissimo di moto, abbiamo legato. A furia di sentir discorsi su quanto sia bello essere motociclisti ha deciso di prendere la patente. È stato molto bravo. Ieri sera…

Alba in moto in Raticosa

Ufficialmente sono solo 35km. La distanza fra Pianoro e lo chalet della Raticosa son proprio 35km. Belli, per carità ma sempre 35 sono. Fra l’altro fatti tutti in colonna, uno dietro l’altro a formare un unico serpentone che minuto dopo minuto diminuiva la quantità di luce emessa dai fari a favore di quella ricevuta dal…

Ristorante La Bottega del Cornocchio

Luglio è un periodo propizio per scoprire nuovi locali, a quanto pare. Anche questa Domenica a passeggio ci siamo imbattuti in un posto che non posso che segnalarvi. Siamo a Barberino del Mugello, crocevia di strade e passi molto belli. Noi ci siamo arrivati facendo la Colla ma anche scendendo dal Giogo, dalla Raticosa e…

Tutta la verità dietro le comparative sui giornali

Su questo numero di InMoto torna l’AlpenMaster. Come ogni anno lo guardo lo leggo e poi comincio a pensare cose come “eh ma non hanno messo questa moto” oppure “ma perchè non hanno fatto questa categoria” o anche “come fanno a mettere queste moto nella stessa categoria”. Insomma, non mi sta mai bene nulla e…

Fare un corso di guida sicura è inutile

La maggior parte di noi, per non dire la totalità, partecipa a corsi di guida sicura per correggere dei difetti. Nessuno ha bisogno di imparare a guidare. Nessuno compra una moto e poi chiama un istruttore e gli dice “ho la moto, mi insegni da zero?”. No, noi dobbiamo correggere il nostro stile, l’insieme di…

Cognitivamente inadeguati

Ammazza che titolo. Non è un’offesa, per carità, lungi da me. Anche perchè dentro quegli inadeguati io ci sto più di tanti altri. La nostra è un’epoca che pian piano diventa meno cognitiva. Siamo sempre meno coscienti delle nostre reazioni. E’ così lo sport. E’ così andare in moto, essere in strada. Si dice che…

Ristorante La Castellana, Greve in Chianti

Sabato scorso abbiamo seguito le indicazioni del Babber e ci siamo avventurati a Greve in Chianti, per pranzo. Erano due settimane che ci rompeva le scatole con questa benedetta tagliata con il lardo di Colonnata che abbiamo dovuto dargli ascolto. Anche perchè ormai il Babber ha una certa età e bisogna sempre controllare quello che…

Otto motivi per amare i ciclisti

Quella coi ciclisti è una faida che ha le radici in tempi lontani. Romolo era un motociclista e Remo un ciclista, Bruto andava in BDC e Cesare andava in moto e anche Barabba andava in bicicletta mentre..no, aspetta, forse sto esagerando. Comunque, fra ciclisti e motociclisti non corre buon sangue. Per andare un po’ controcorrente…